Cryo-Save logo CryoSave

I Nostri Servizi

services_overview_blurb-2.jpg

Subito dopo la nascita i gruppi di cellule staminali presenti nel sangue del cordone ombelicale iniziano a cambiare.
Lo stesso cordone ombelicale, una ricca fonte di cellule staminali, viene, in molti casi, semplicemente gettato via. Quello della nascita è, pertanto, un momento unico per raccogliere queste cellule, uniche nel loro genere. La crioconservazione permette, infatti, la conservazione di queste cellule per un loro eventuale uso futuro. D’altra parte, negli adulti, le cellule staminali emopoietiche si trovano soprattutto nel midollo osseo e in minime quantità nel sangue periferico. Le cellule staminali mesenchimali si trovano nel midollo osseo, nei muscoli, nelle ossa, nel grasso e in altri organi.
Per saperne di più

CryoCord

Conservazione delle Cellule Staminali dal sangue del cordone ombelicale

  • Conservazione del sangue del cordone ombelicale, previa autorizzazione all’esportazione del campione raccolto
  • Fornitura del kit per la raccolta
  • Conservazione dei campioni utilizzando tecnologia all’avanguardia
  • Trattamento immediato dei campioni
  • Crioconservazione ad una temperatura al di sotto dei -170 ° C
  • Identificazione univoca dei campioni mediante codice a barre
  • Fino a 25 anni di conservazione

CryoCord+

Conservazione delle cellule staminali dal sangue e dal tessuto del cordone ombelicale.

  • Conservazione del sangue del cordone ombelicale e del tessuto del tratto anatomico cordonale
  • Fornitura del kit per la raccolta
  • Conservazione dei campioni utilizzando tecnologia all’avanguardia
  • Trattamento immediato dei campioni
  • Crioconservazione ad una temperatura al di sotto dei -170 ° C
  • Identificazione univoca dei campioni mediante codice a barre
  • Fino a 25 anni di conservazione

Programma di Conservazione Gratuito

CryoSave offre un programma di Conservazione Gratuito (Cost Free Family Donation Programme) per le famiglie che desiderano conservare le cellule staminali cordonali del loro bambino, a favore di un membro della famiglia cui sia stata diagnosticata una malattia mortale trattabile con le cellule staminali. Tra queste malattie: l'anemia falciforme e alcune forme di leucemia.